Riviste ed editori “predatori” sfruttano il modello di pubblicazione in open access per fare profitto a spese della comunità accademica. Forniscono informazioni false o fuorvianti, mancano di trasparenza, offrono servizi di scarsa qualità, adottano pratiche editoriali scorrette, contattano gli autori con sollecitazioni aggressive e indiscriminate. Prima di sottoporre il tuo articolo a una rivista, verifica che sia affidabile e di qualità.



Contatti e informazioni

Puoi identificare e contattare facilmente l’editore?

È un editore conosciuto? I contatti sul sito web sono chiari e verificabili? La sede legale è indicata ed è coerente con le informazioni presentate sul sito?

Comitato editoriale e scientifico

Riconosci il comitato editoriale?

è composto da ricercatori autorevoli e riconosciuti dalla comunità accademica? i membri operano nei campi di studio indicati dalla rivista? menzionano la rivista nei loro siti personali?

Peer-review e tempistiche

La rivista indica chiaramente quali sono le procedure di revisione tra pari adottate?

LA RIVISTA PROMETTE e pubblicizza UNA REVISIONE IN TEMPI (TROPPO) BREVI? IL PROCEDIMENTO È DESCRITTO CHIARAMENTE?

Indicizzazione e membership

La rivista è indicizzata dalle principali banche dati scientifiche (es. DOAJ, Scopus, Wos)? L’editore è membro delle principali organizzazioni del settore (es. COPE, OASPA, STM)?

Se sul sito è indicato che la rivista è indicizzata in una banca dati e che ha certi indicatori bibliometrici, verifica che sia così. spesso le riviste predatorie millantano indicatori inesistenti (ma con nomi analoghi a quelli più diffusi e riconosciuti).

Tariffe di pubblicazione

Le tariffe di pubblicazione sono chiaramente indicate?

Sul sito della rivista è chiaramente indicato per quali servizi sono questi pagamenti e quando verranno addebitati? i costi indicati sono in linea con quelli delle altre riviste del settore?

Sito web, contenuti e grafica

I contenuti sono presenti e coerenti con il settore scientifico della rivista?

Sono elaborati originali? sono scritti correttamente o sono presenti errori grammaticali?

la grafica delle riviste predatorie SPESSO RICHIAMA QUELLE DI RIVISTE NOTE NEL SETTORE, Può ESSERE GROSSOLANa E PRESENTARE CONTENUTI PUBBLICITARI NON INERENTI.

Linee guida per gli autori e licenze

Sono presenti le linee guida per gli autori? Sono trasparenti i termini di copyright?

Politiche di archiviazione digitale

La rivista indica forme di archiviazione digitale a lungo termine?


Think. Check. Submit. Choose the right journal or publisher for your research ↗

Sito di riferimento per identificare riviste ed editori seri e affidabili attraverso una serie di strumenti e risorse pratiche. Questa iniziativa internazionale intende assistere i ricercatori, promuovere l’integrità della ricerca e generare fiducia nel sistema di pubblicazione.

Principles of Transparency and Best Practice in Scholarly Publishing ↗

I principi di trasparenza per l’editoria accademica definiti di concerto da: Committee on Publication Ethics (COPE), Directory of Open Access Journals (DOAJ), Open Access Scholarly Publishers Association (OASPA), World Association of Medical Editors (WAME).